Festival Di Sanremo: La Regina è Michelle Hunziker

0
27
views

Più atteso del Natale, più puntuale di Capodanno, potrebbe ormai essere inserito fra le festività nazionali, perché il Festival di Sanremo è l’appuntamento che tutti aspettiamo e (anche chi dice di no), alla fine tutti lo guardiamo.

E, come ahimè ci si aspettava, il Festival della Canzone italiana parte un po’ sottotono, nonostante l’apertura e il supporto durante la prima serata ( e meno male) di Fiorello, sorpreso già dalle prime battute dall’ “imprevista” entrata in scena di un signore che protestava, ricordando le storiche scene con Pippo Baudo.

Il conduttore è un po’ perso fra interminabili sproloqui romantici e melensi, per quanto sicuramente apprezzabili per la gentilezza e l’eleganza, comunque danno purtroppo fin da subito l’idea di un Sanremo che non spiccherà il volo per la gioventù e la freschezza, ma che invece rimane avvolto da quest’aura di nuovo troppo antica per essere nel 2018.

Ma per fortuna c’è una protagonista che tiene davvero in mano la situazione, fin dalla sua prima discesa si conferma quella che è e sarà la regina di questo festival: Michelle Hunziker.

 

Divina, di un’eleganza incredibile che associata alla sua solita semplicità diventa la sua ricetta per essere apprezzata come sempre. La sua simpatia poi solleva il morale e illumina il palcoscenico, unita alla bravura di una presentatrice ormai storica per la tv italiana, che equilibra un po’ la mancanza di pratica in questo ruolo del duo Baglioni/Favino.

Per la prima serata Michelle ha indossato le meravigliose creazioni non del suo adorato maritino Trussardi, a cui è andata a stampare un dolce bacio in diretta, ma dell’immenso Armani Privé.

Ha affrontato il palco dell’Ariston con la sua sicurezza in un primo abito nero a sirena con profondissimo scollo a V, spallini e maniche decorate.

Gli abiti successivi son stati dei lunghi sui toni scuri con bretelline, gonna ampia e decori di perline e paillettes ton-sur-ton, per concludere con una splendida creazione color argento con ricami brillanti e senza spalline.

Quasi tutta la serata il look di Michelle è stato accompagnato da morbidi capelli sciolti boccolati, che rendono il suo viso come sempre dolce e luminoso.

Dotata di professionalità e buon umore, la bella Michelle sarà la regina (e forse la salvezza) indiscussa di questo Festival, siete d’accordo?

 

photos from web

 

Per quanto riguarda i look dei cantanti in gara, nulla di particolare nota, niente di folle o di terribile tendenza. Le donne da cui ci si può aspettare qualcosa di più stravagante per ora non hanno osato, lasciando più spazio alle canzoni che ai look: Noemi, Annalisa e Nina Zilli molto sobrie. Che il tutto sia dovuto alla scelta stilistica formale di questo Festival?

Attrezziamoci di patatine, copertina e divano…per qualche sera ce la farete a tenere spento Neflix?

 

 

Follow me on Instagram

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here